Così difficile da amare

La ragazza perfetta da portare ad una festa di Vanity Fair.
È bellissima nel suo vestito di Zara al punto che una chic Milanese le chiede se è un’anteprima parigina.
La ragazza a cui stringi la mano e su cui non scommetteresti mai che possa essere intelligente oltre che carina.
Quella che quando sei con lei tutti si girano e poi ti danno una pacca sulla spalla.
La ragazza che, dopo un po’ che ci parli in macchina durante un lungo viaggio, va a finire che le racconti la tua vita, i tuoi segreti, il tuo amore.
La ragazza che alla fine rispetti, di cui ti fidi, a cui le lasci il cellulare perché ti dia una mano a rispondere ad un messaggio.
La ragazza che ti viene spontaneo proteggere e abbracciare, perché dici che come lei non ce ne sono molte.
La ragazza che pensi che meriterebbe la luna.

Ma lei è una ragazza così difficile da amare, forse perché di cristallo. Fragile.
E perché mai correre un rischio per vincere un premio speciale?

20140322-161852.jpg

20140322-161901.jpg

20140322-161908.jpg

20140322-161915.jpg

Annunci

One thought on “Così difficile da amare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.