La ruota gira, staceppa.

Parlando di ruote che girano, io amo dire che la mia è fallata.

Non sono un’ingrata, sono una persona estremamente fortunata.
A 29 anni ho un lavoro, delle passioni, so cos’è la fatica, i sacrifici, ho la salute, amici, ho amato (tanto).
Ho creduto negli altri più di quanto creda in me. Me ne rendo conto ora più che mai. Ora che non c’è un uomo al mio fianco da un po’ a cui posso cercare di infondere fiducia e stima.

Ho cercato di vedere realizzati i sogni degli altri prima dei miei, impegnandomi ad essere la supporter perfetta.

Questa cosa non l’hanno mai capita. Ma forse non l’ho capito nemmeno io perché mi concentrassi tanto nei successi degli altri decretando il mio fallimento finendo per annullarmi.

La ruota gira, resti ‘sola’. Sola, tu e la tua vita e i tuoi traguardi trascurati perché hai sempre preferito il futuro degli altri. Altri dalle grandi potenzialità, che per molti vedevi solo tu.
Sola, tu è la tua vita che devi riempire e far funzionare.

La ruota gira… e si inceppa.
Perché se poi chi hai supportato e appoggiato sempre ce la fa non si volta e ti dice ‘ho un favore da restituirti’. No, prende il suo aereo con accanto qualcun’altro.
Non accuso nessuno di ingratitudine, non potrei mai.
Mi domando solo a volte dove ho sbagliato.
Ho sempre pensato di essere una persona altruista e generosa, ma a volte da chi mi ha amato mi sono sentita dare della materialista (soffrendone come un cane) se non facevo dei gesti una ragione per credere nell’amore.
Ho sempre pensato che fosse chiaro che per l’uomo che amo avrei dirottato aerei e spostato mari, che l’avrei difeso davanti alla corte suprema. E invece mi sono sentita dire che non potevo capire.

Quello che ho capito è che forse dovevo amarmi un po’ di più per essere amata e capita, nei gesti e pensieri.
Quello che sta ruota non ha capito è che dovrebbe girare a mio favore ogni tanto.

Annunci

5 thoughts on “La ruota gira, staceppa.

  1. Nessuno pensa mai di essere dall’altro lato, quello in cui la ruota gira dalla parte giusta, tutti credono che la vita sia andata storta, che poteva andare meglio… sono fasi che abbiamo attraversato tutti. Non conosco la tua storia, ma ha me (che sono più vecchietta) ha aiutato molto smettere di pensare che esistano i buoni e i cattivi e capire che ognuno è in fondo solo e cerca di non affogare nelle proprie paure. Con questo sguardo ho smesso di sentirmi più sfortunata o in credito con la vita e la mia vita è andata meglio.
    Ognuno costruisce il proprio destino e se altri prendono treni che noi abbiamo mancato è perché non abbiamo avuto il coraggio di saltarci sopra, o perché era giusto così. La gratitudine magari arriverà, quando lo slancio di quel treno sarà esaurito, perché quando si è lanciati in avventure nuove bisogna restare concentrati e purtroppo non c’è spazio per gli altri. Non è cattiveria, è la vita. Ti dico queste cose perché conosco bene quella sensazione e negli anni ho capito che sbagliavo io a vivere di riflesso e dovevo prendere in mano la mia vita, per non stare poi lì a guardare quello che facevano altri. Non so, spero di averti un po’ spronato a abbandonare la tristezza. ciao.

    • Sono senza parole. Ti ringrazio molto per questa risposta. Sono istintiva. A volte non rifletto. Hai detto le parole che cercavo di sentire da qualcuno assieme ad un abbraccio. Grazie, davvero.

  2. Sono felice se ti ho aiutato, sono cose che ho vissuto anche io e ho capito con gli anni… se qualcuno me le avesse dette tempo prima forse mi avrebbe evitato tante paturnie…
    Ora però fingi di non aver visto che ho scritto “a me HA aiutato molto”… giuro che è un refuso!

  3. (ecco è talmente un refuso che non riesco nemmeno a riscriverlo… ho fatto di peggio: HA me ha aiutato… va beh, ti avrò fatto ridere). ri-ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.