Balance

Equilibrio.

Equilibrio tra cose.
Trovare il giusto equilibrio.
Equi-librarsi.

Non potevo esimermi dal solito bilancio di fine anno.
Un grande classico si sa, ma a pieno diritto.

Questo per me era un anno pieno di attese, aspettative.
Vivere il trentesimo anno di vita è una milestone per molti.
Innegabile.
Per una vita hai legato aspettative, sogni e visioni a questo momento.
Quando ti avvicini inizi a sentire l’ansia, la delusione che molte cose non sono andate esattamente come pensavi o speravi.
Ma poi alla fine ti dici che è meglio così. Che va bene così.
Che nel prevedere la meta avevi ignorato il percorso.

Per questo motivo il bilancio dell’anno dei 30 è assolutamente dovuto, sentito e per niente scontato.

Let love flow

Questo il mantra che riassume il mio 2015.

TO LET – permettere, lasciare, consentire.
Ho imparato che è fondamentale non arrendersi mai, ma in compenso che spesso è necessario semplicemente lasciare e lasciarsi andare, lasciar perdere, permettere al tempo di sistemare le cose, consentire agli altri di esprimersi, permettere a qualcuno di amarti, lasciare le cose come stanno, permettere a qualcuno di sbagliare.
Non per poca ambizione o tenacia, ma per una questione di equilibrio. Proprio, degli altri, del mondo. Perché nel caos, nell’agitazione, nel delirio del controllo ci si perde.
Per sempre.

LOVE – amore, amare.
Ho avuto la conferma che non mi sbagliavo “Love is Enough“.
L’amore è abbastanza perché è come l’ossigeno, è ovunque.
A volte ti sembra che ti manchi l’aria, che stai per soffocare, che non riesci a respirare. Ma in realtà devi solo respirare più affondo, in cerca di ossigeno.
Quando ti senti perso e incredulo davanti all’amore, devi solo amarti più forte.
Amare, amarsi, lasciarsi amare. Dando amore sarà inevitabile che prima o poi torni indietro. Amore vero.
Amarsi perchè dobbiamo imparare ad ammettere a noi stessi che senza questo come punto di partenza non andiamo da nessuna parte.
Lasciarsi amare. Sí, perchè non c’è niente di male.
Quest’anno per me è stato tutto questo.

TO FLOW – scorrere, fluire.
È il più dolce tra i verbi transitivi. Lo scorrere del tempo, della vita, delle cose. Il fluire degli eventi e dei sentimenti. Verso altro, verso il nuovo, verso il meglio.

Quest’anno per me è stato duro, spesso provante. Ma anche sorprendende, incredibile e avvincente.
C’è stato coraggio, sfida, tristezza, risate, orgoglio, spensieratezza, sogni e tanto amore.

Già. Amore. Questo il più grande regalo per i miei 30 anni di vita. Il grande amore della mia vita, senza censure e senza paure.

Quello che desidero di più per quello che verrà è di non scordarer mai che questo è un ottimo punto di partenza. Un passaggio dal via per un nuovo inizio.
Quello che auguro a voi che leggete è di darvi fiducia e darvi pace e lasciare che l’amore scorra nella vostra vita.

 

Con affetto,

FL.

 

 

 

Please, vote ME!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...